Untitled



L'APS CANTIERE SENZA SENSI

in collaborazione con


PROPONE

CORSO "RECITO DUNQUE SONO"

per la realizzazione del progetto "LA FABBRICA DEL VILLAGGIO" di Piemonte Movie, finanziato dal Bando Prossimi della Fondazione Time2



Vorresti fare un corso di recitazione ma non sai a chi rivolgerti?

Questo corso di teatro è APERTO A TUTTI, dai 15 anni in su!

Non c'è bisogno di essere attori o di aver avuto delle esperienze pregresse di teatro:

sarai formato dagli attori del Teatro delle Dieci di Torino!

Il corso sarà finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo e di brevi sketch da inserire all'interno delle visite guidate dell'UNCEM di Villar Perosa, sulla storia della nascita della Fabbrica RIV/SKF e sul villaggio operaio nato in seguito.


Se ti interessa:

CLICCA QUI --> https://www.senzasensi.org/iscrizioni


Avrai la possibilità di partecipare a un corso di teatro tenuto dai formatori/attori professionisti e di far parte di un progetto di portata non solo provinciale, ma Regionale!



PROGRAMMA DEL CORSO:

  • ​Per conoscere, valorizzare, migliorare i propri mezzi espressivi;

  • per conoscere meglio se stessi in rapporto con gli altri;

  • per sviluppare l'immaginazione, la fantasia e creatività;

  • per imparare l'arte della recitazione nelle sue molteplici varietà dal teatro al video al cinema.

  • Per acquisire sicurezza e disinvoltura, requisiti essenziali per qualsiasi professione

  • per integrare inoltre soggetti svantaggiati all'interno di un gruppo (grazie a Cantiere Senza Sensi AOPS)

OBIETTIVO PER LABORATORIO sarà la creazione di un gruppo artistico attivo sia in ambito teatrale che cinematografico (grazie a Piemonte Movie), in tutta la Val Chisone con il compito di concorrere alla crescita sociale e culturale dei propri territori, collaborando con i Comuni con produzione di spettacoli, narrazioni e sketches ed eventi.


COME?

Studiando... DIAZIONE, IMPOSTAZIONE VOCALE, ESPRESIIONE CORPOREA, IMPROVVISAZIONE, RECITAZIONE GIOO SCENICO ma soprattutto DIVERTENDOSI!


QUANDO?

Al sabato pomeriggio dalle ore 15:00 alle 18:00 fino al mese di luglio. Prove + messa in scena dello spettacolo a settembre.

INSEGNANTI del TEATRO DELLE DIECI di TORINO

Il Teatro delle Dieci è una compagnia di teatro professionale fondata nel 1958, tra le prime formazioni d’avanguardia in Italia, per opera del regista Massimo Scaglione e oggi guidata dai registi e attori Fulvia Roggero e Vincenzo Santagata. La sua attività a cavallo di molti decenni ha toccato il teatro dell’assurdo, il “Noveau Theatre”, autori italiani piemontesi contemporanei come Pavese, Arpino, Levi, Lagorio. A partire dal 2000 i progetti si sono ampliati sia a livello produttivo che didattico e la compagnia ha gestito alcuni festival in alta Langa, il progetto di Residenza Multidisciplinare del territorio pinerolese pedemontano finanziato dalla Regione Piemonte dal 2005 al 2011, l’evento “Casa di Babbo Natale” a Govone, l’iniziativa “Teatro x Monet” a Bordighera oltre a nuove produzioni come “Barbablu’” e “Il Prato” oltre alle riprese de “La Cantatrice Calva”, cavallo di battaglia. In ambito didattico gestisce da sempre corsi di teatro in tutto il Piemonte, per scuole ed enti di ogni ordine e grado, attraverso laboratori educativi, formativi e sociali.

FULVIA ROGGERO

Movimento e Gestualità, Impostazione della Voce, Studio del Personaggio, Improvvisazione, Recitazione

Attrice, regista, formatrice dalla trentennale esperienza, si è formata nel biennio presso il Centro Sperimentale Arte Drammatica di Torino (accademia privata) e partecipando a seminari con Lindsay Kemp e la Scuola Paolo Grassi di Milano.E’stata assistente del regista Massimo Scaglione dal 1990 al 2015 anno in cui ha preso le redini del Teatro delle Dieci da lui fondato, operando in ambito artistico, produttivo, educativo e formativo. Ha lavorato artisticamente, oltre che in tutte le produzioni della compagnia anche in forma stabile presso il Teatro Macario di Torino, con Gipo Farassino, con la Compagnia di Operette “Massimini” in tournee nazionale, con il Teatro Zeta, con Envers Teatro e in numerose formazioni sperimentali, e anche in produzioni cinematografiche e televisive. E’ ideatrice di eventi spettacolari e territoriali fra i quali “Teatro per Monet” a Bordighera.

VINCENZO SANTAGATA

dizione, impostazione della voce, studio del personaggio, recitazione

Attore e regista di vasta esperienza, ha frequentato il triennio di recitazione presso “l’Istituto d’Arte e Spettacolo” diretto da Arnoldo Foà e danza presso il “Laboratorio della Danza” di Torino. Partecipa, come attore brillante e cantante attore ad innumerevoli produzioni sia nel campo della prosa che del teatro musicale. E’ regista e attore comico in innumerevoli Operette di compagnie Nazionali tra le quali “Compagnia Massimini”.Regista di opere liriche e attore presso la Compagnia torinese “Il Teatro delle Dieci” diretta dal regista Massimo Scaglione.Da più di vent’anni è docente di ortoepìa e arte scenica presso qualificati centri di formazione teatrale e d’opera lirica e di ortoepìa e comunicazione nei corsi di aggiornamento per insegnanti organizzati dal Provveditorato agli Studi di Torino. È coautore di " Fonetica e Ortoepìa: teorie, riflessioni e strumentioperativi" di G. Giardi e V. Santagata -per il Provveditorato agli Studi di Torino.

Ha interpretato, in qualità di attore, diversi personaggi in soap e film: “Centrovetrine”, “Oramai è fatta”, regia Enzo Monteleone, “Ferdinando e Carolina”, regia Lina Wertmuller, “Ilanabuk”, regia Enrico Carlesi e “Onirica” regia Luca Canale Brucculeri.

E’ speaker e doppiatore e Direttore Artistico del Magico Paese di Natale di Govone (Cn).

ANTONIO SARASSO

coordinatore del corso, dizione, impostazione vocale, recitazione.

Attore e attualmente anche organizzatore, dopo aver frequentato il Centro Sperimentale Arte Drammatica diretto da Carla Pescarmona a Torino, ha svolto attività di attore di prosa con i maggiori registi e capocomici del teatro italiano, nel cinema e in televisione in numerose importanti produzioni del circuito primario, a fianco di Gigi Proietti, Ficarra e Picone, Giulio Bosetti, e registi importanti come Missiroli, De Bosio, Sciaccaluga, Squarzina e altri.

Negli ultimi anni alterna la sua attività di attore con quella di organizzatore di spettacoli, rassegne ed eventi, come free-lance e per conto di alcune compagnie teatrali rilevanti quali l'Associazione Teatro 21 e il Teatro delle Dieci. Ha recitato fra le altre, nelle produzioni televisive e cinematografiche: “Il Divo” con la regia di Paolo Sorrentino, “Il mostro di Firenze” con la regia di A. Grimaldi, “Papa Giovanni X XIII” con la regia di G. Capitani, “Cento Vetrine” di registi vari, “La freccia nera” con la regia di F. Costa.

In TEATRO: “La Villeggiatura” Regia: M. Missiroli, “La Duchessa di Amalfi” Regia: G. Varetto “Amadeus”

Da alcune stagioni lavora come attore nella produzione "Il Barbiere di Siviglia" del Teatro Regio di Torino. Nel 2016 è tra i protagonisti del progetto "I Tre Moschettieri", teatro a puntate, prodotto dal TPE al Teatro Astra.



ISCRIZIONE

Per l'iscrizione compilare il MODULO ONLINE al link: https://www.senzasensi.org/iscrizioni

Oppure scaricare il MODULO, scannerizzarlo e inviarlo a cantiereteatralesenzasensi@gmail.com.

Se minorenni, i genitori sono pregati di compilare e firmare il modulo riportando i dati di chi partecipa al corso.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’ORGANIZZAZIONE CONTATTARE:

Emilia Cristiano - 347 16 70 7474 (Presidente dell'APS Cantiere Senza Sensi)

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CORSO CONTATTARE:

Fulvia Roggero – 347 78 51 494 oppure scrivere una mail a: info@teatrodelledieci.it


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square